giovedì 31 gennaio 2013

La Torta dei desideri

il 21 di questo mese è stato il mio compleanno,ho compiuto 31 anni terribile,cioè io posso dire "sai questa cosa vent'anni fa ..." no vi giuro è inquietante, arrivare a 31 anni e non essersene accorti!!!Come se una mattina mi fossi svegliata e tac son passati 31 anni...incredibile,credo forse,anzi sicuramente sarà così per molti di voi,sentirsi ancora adolescenti, ancora inadeguati con mille pensieri e con duemila punti interrogativi... ora qualcuno mi dirà:"ma sei matta???31 anni sei una ragazzina" massiiii lo so che sono giovane ancora,è che son tanti lo stesso, cioè 30 anni è un terzo di vita, ma di una lunga vita!!!Meglio non cadere nell'angoscia della morte và!Anzi vi offro una fetta della torta che ho pensato e creato in base ai gusti che amo di più e che desideravo tanto gustare quel giorno, o giù di lì visto che l'ho festeggiato una settimana dopo.









Ingedienti

per la base
un disco di sablè bretone al pistacchio e farina di enkir (la ricetta è quì)

per la panna cotta al cocco
400gr di panna fresca al 35% m.g.
230gr di latte di cocco
100gr di zucchero semolato
9gr di gelatina in polvere
5 gr di Batida de coco
1/2 baccello di vaniglia Bourbon

per il disco di gelèe ai lamponi
160gr di purea di lamponi
50gr di zucchero
5gr di gelatina in polvere
2 gocce di limone

per la finitura
pistacchi in granella
gelatina neutra
lamponi freschi
cocco rapè
cioccolato fondente al 70%







Preparare la gelèe di lamponi riducendoli in purea e passandoli poi a setaccio per eliminare i semini.
Ammollare la gelatina in polvere e unirla a una parte della purea scaldata,scioglierla bene,unire lo zucchero e aggiungere il resto della purea. Aggiustare l'acidità con qualche goccia di limone.
Versare la gelèe in un disco di diametro più piccolo del disco di montaggio del dolce.congelare.
Preparare la panna cotta,portando a bollore il latte di cocco con il baccello di vaniglia,unire la gelatina precedentemente ammollata,scioglierla bene quindi incorporare lo zucchero eliminare il baccello di vaniglia e incorporare la panna con il liquore.
Posizionare il disco di sablè alla base dell'anello che servirà a montare il dolce,spennellare con del cioccolato fondente,lasciar asciugare,quindi versare un terzo della panna cotta e congelare.
Una volta solidificata la panna cotta,inserire il disco di gelèe e coprire con il resto della panna cotta,quindi posizionare di nuovo in congelatore.
Prima di sformare il dolce decorare con la granella di pistacchi e la gelatina neutra poi sformare,e finire con i lamponi. Vi consiglio di scongelare lentamente il dolce in frigo per 24 ore.











19 commenti:

  1. l'aspetto è splendido, ora sono curiosa di vedere la ricetta!
    baci e con un po' di ritardo ti faccio i miei auguri di buon compleanno!

    RispondiElimina
  2. Auguri anche se in ritardo....solo 31??? Ma sei una bimba! :)

    Aspetto la ricetta potrei adorarla già così!

    RispondiElimina
  3. Ma auguroniiii! Eeeh, se ti capisco tesoro mio! :D Davvero eh.. passano così veloci gli anni, e dentro pare essere sempre gli stessi. Pieni degli stessi dubbi, delle stesse paure e degli stessi sogni.. Ma non pensiamoci! Godiamoci questa torta davvero MERAVIGLIOSA, in attesa della ricettina! Complimenti, degna di una festa come si deve! Un abbraccio! :) tvb!

    RispondiElimina
  4. auguroni tesoro, io ne ho 35 di anni e quando ci penso mi dico.. "ma com'è possibile??" va beh dai meglio sentirsi tanto giovani.. la torta è bellissima e da quello che immagino che sia direi che mi piace anche molto ma aspetto la ricetta!!! bacissimi

    RispondiElimina
  5. buon compleanno in ritardo allora...anch'io a fine marzo compio 30 anni non mi par vero:mi sento una ragazzina... :) meglio così! questa torta è magnifica, che dire??? attendiamo con ansia la ricetta...ciao cara!

    RispondiElimina
  6. Allora buon compleanno (anche se in ritardo)! L'età è solo un numero, la vera età che hai è quella che ti senti dentro.. Bella la torta e bello il piatto di portata! Buona giornata e... aspetto la ricetta! ^_^

    RispondiElimina
  7. Ma parliamone...sei giovane!!!! Io l'altro ieri ne ho fatti 37...aiuto! Comunque, auguri in ritardo compagna di segno zodiacale! ;)
    Torta spettacolare! Ancor più perché ci sono i lamponi e non le fragole alle quali, ahimè, sono allergica...attendo la ricetta!!!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Auguri Silvia!
    Torta bellissimaaaaaa
    un bacio
    Laura

    RispondiElimina
  9. Ciao Silvia! Innanzitutto auguroni e poi... che devo dire io che devo compierne 33??? :D ;) Daiiii siamo GGiovaniiii :D Aspetto la ricetta, questa torta è un sogno, complimenti! :) Un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
  10. grazie care,ecco a voi la ricetta e adesso ditemi se vi piace!!! un bacio grandissimo

    RispondiElimina
  11. Io me ne sto zitta và ....giassai ! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la Veronica mitica del fanclub??
      abbellaaaaaaaa!!! :))

      Elimina
  12. Ciao Silvia, non so da dove cominciare per farti i complimenti, deve essere una goduria questa torta, solo alla vista è perfetta, immagino il sapore! brava come sempre!
    un bacio grande!
    p.s. anche io ho 31 anni, ma siamo della generazione che non invecchia mai!
    Sara

    RispondiElimina
  13. Hahaha siiiii non invecchieremo mai!! :D. Un bacio Sara e grazie

    RispondiElimina
  14. ciao silvia! io sono già in crisi...ad agosto ne faccio 30!!!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco passare da enti a enta è pesante ;-) ce la faremo!!!bacio

      Elimina
  15. Come ti capisco, quando ho compiuti 30 anni...(ben 18 anni fa) è stato uno shock, mi sembrava di non aver combinato nulla di speciale e già erano 30...è stato meno angosciante compierne 40, forse perchè nel frattempo erano successe "cose" lavorativamente parlando...erano arrivati i figli...insomma la vita aveva preso una forma meno "adolescenziale"...e così...lo shock si riduce, ma non ti preoccupare...;-)
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
  16. Complimenti per il blog che è davvero molto carino e ben strutturato, vado ad unirmi ai tuoi lettori fissi!!!

    RispondiElimina